Sean Penn ringrazia Bush

sean penn

(vanityfair.it) – Sono dichiarazioni forti quelle di Sean Penn. Durante il talk show Conan, condotto da Conan O’Brien, l’attore ha ringraziato l’ex presidente degli Stati Uniti George W. Bush e l’ex vicepresidente Dick Cheney per avere «inventato» il gruppo terroristico dell’Isis.

Penn ha detto: «Prima parlavi di Dick Cheney, quella specie di, sai, batterio duro a morire che affligge l’umanità. Mi sorprendo sempre quando penso che, non so se tramite la biotecnologia o chissà cosa, quel tipo è ancora tra noi. Sono stati questi individui, lui, l’ex presidente Bush e qualcun altro, a inventare il Daesh, o Isis che dir si voglia. Intendo proprio dire che sono stati loro a crearlo – ha aggiunto Penn, senza dilungarsi ulteriormente – quindi volevo mandaregli un messaggio. Tante grazie!». L’attore, che stava pubblicizzando il suo ultimo film, The Gunman, ha anche detto: «Nel nostro Paese abbiamo avuto rappresentanti politici come Harvey Milk, che sono stati tipi brillanti, intelligenti, che hanno lasciato il segno. E poi ci ritroviamo al potere gente come Cheney. È solo una mia riflessione personale».