Il Vaticano fa affari proprio con tutti?

katy-perry-penisIl Vaticano contro le sue stesse suore. La cantante Katy Perry vuole a tutti i costi un ex convento e convince (come?) il Vaticano a bloccare – da Roma – la vendita di un ex convento di suore, per cui la cantante americana era molto interessata.
Ma Katy Perry non era la stessa che, solo per citare i casi più recenti, simula sesso con Madonna sul palco , si è divertita a prendere in giro le bellezze artistiche italiane e simula baci lesbo con Miley Cirus ?!
Come molte pop star prima di lei (Britney Spears, Cristina Aguilera, Miley Cirus… etc) da cantante prodigio “acqua e sapone” è divenuta un’icona della trasgressione e dell’ideologia omosessualista, nei cui video compaiono frequenti rimandi al satanismo.
Insomma, è proprio vero che i soldi non puzzano, come recita un vecchio adagio…

(www.repubblica.it) – Katy Perry vuole andare a vivere in un ex convento a Los Feliz, sulle colline di Hollywood. Una struttura immensa per cui la popstar ha offerto 14,5 milioni di dollari, ma le suore non hanno gradito la sua proposta, preferendo quella di Dana Hollister, un’imprenditrice con cui avevano già avviato una trattativa e che avrebbe trasformato il convento in un albergo. Katy ha provato in tutti i modi a convincerle, anche cantando per loro canzoni gospel, ma nulla da fare: “Rappresenta tutto ciò in cui non crediamo”, hanno commentato le monache, rifiutando la proposta. A nulla è valso il parere dell’arcivescovo di Los Angeles, José H. Gomez, che si è schierato a favore di Katy. La storia è finita in tribunale, dove un giudice di Los Angeles ha invalidato la trattativa con Hollister e Katy è di nuovo in corsa per poter acquistare l’immobile. La sua offerta dovrà però essere approvata dall’arcivescovo e dal Vaticano.

Il convento che la capricciosa Katy vuole comprare
Il convento che la capricciosa Katy vuole comprare