In evidenza, Pillole Cinematografiche

Pillole cinematografiche | C’è del buono in questo mondo

Ventunesima puntata di “Pillole cinematografiche”, la pillola di oggi è tratta da “Il Signore degli Anelli – Le due Torri”, un film del 2002 diretto da Peter Jackson e tratto dall’omonima seconda parte del romanzo di J. R. R. Tolkien.
Il video di oggi ci invita a interrogarci:
Per cosa combattiamo? Per cosa è giusto combattere?
Non basterebbero mille parole, eppure una sola sarebbe sufficiente, per rispondere all’interrogativo.
Teoricamente è molto semplice, ma è nel mettersi in gioco che nascono i problemi, dovendo da quel momento metterci a fare i conti con il nostro peggior nemico: il nostro Ego. Quella dimensione sfuggente, oscura e meschina che alberga in noi e che mai vuol piegarsi.
Combattere tutti i giorni contro le tenebre che avanzano, contro il pericolo della brama di denaro, di prestigio, del “farsi una posizione”, che ci porta a dimenticare noi stessi, chi ci sta a fianco e i nostri Princìpi.
Per questo noi combattiamo. Perché il combattimento è in ogni momento, in ogni dove: in noi stessi è il campo di battaglia. Noi combattiamo per la rivoluzione, quella della nostra anima, condotta con le armi dello Spirito; perché l’unico cambiamento che possiamo imporre all’esterno non è che il frutto e la conseguenza di una nostra rinnovata interiorità: non v’è “giustizia sociale” senza uomini e donne “giusti”.
Solo cosi la nostra vita sarà degna di tenere accesa quella fiamma che brucia da millenni e che un giorno ritornerà ad illuminare il mondo intero e solo così la sua esistenza potrà essere come la via della Tradizione eterna.
Finchè una piccola luce brillerà nelle tenebre, la speranza di un nuovo Sole esisterà sempre.