Articoli, In evidenza, Mezzi UOMINI vere BESTIE e falsi DEI

Figuraccia Renzi: “Khomeini era un dittatore”. E a smentirlo è… Mentana

Renzi, ignorante e facilone, si è lasciato scappare, l’altra sera su La7, che Khomeini era il “dittatore” dell’Iran. Ripreso da Mentana (!!!), come un bambino impreparato all’interrogazione, Matteo si è arrampicato sugli specchi, sostenendo l’improbabile equazione “Guida Suprema uguale dittatore”.
Insomma, se è con questa approssimazione e seguendo questi beceri luoghi comuni che la “nostra” classe dirigente fa la politica estera di questo paese… ci meritiamo altri 70 anni di schiavitù agli yankee!

Perché Renzi sbaglia a dire che Khomeini “era il dittatore dell’Iran”

di Pietrangelo Buttafuoco

(www.ilfoglio.it) – 14/07/2017 – Matteo Renzi che dallo studio di Bersaglio Mobile parla “ai più giovani” per dire che Khomeini “era il dittatore dell’Iran” non è solo una semplificazione da bar, è purtroppo l’indice rivelatore del livello del ceto politico dei millenial.

Enrico Mentana lo corregge, e quello — con la baldanza di chi prima parla e dopo pensa — insiste. Inciampa nella faciloneria del repertorio populista del tipo “aiutiamoli a casa loro”. Insiste, appunto. E non sa. Perché basta dire “Savak” – la spietata polizia segreta dello Scià – e si capisce chi era il dittatore in Iran.