(Geo)Politica, Articoli

Elezioni 2018 | Berlusconi e Di Maio già si rimangiano le promesse su euro e Fornero

Berlusconi fa retromarcia: non più cancellazione della Legge Fornero ma solo delle parti considerate “inique”. Stessa musica in casa Cinque Stelle. Il pentastellato Di Maio, infatti, reduce del viaggetto negli Usa dove ha ricevuto le opportune indicazioni dai padroni d’Oltreoceano, corregge il tiro: non più fuori dall’Euro.
Sono lontano i giorni del “Vaffa Day” in cui a suon di no Euro (e tante altre cose…) i grillini sembravano una minaccia per lo status quo. Oggi, completamente fagocitati dal sistema – che, per sua natura “femminile”, neutralizza le forze di opposizione inglobandole e non già schiacciandole – recitano il ruolo dei politicanti assai meglio dei loro colleghi e predecessori…

Pensioni, Berlusconi: su legge Fornero solo aggiustamenti aspetti ingiusti

(it.reuters.com) – 11/01/2018 – La coalizione di centrodestra vuole correggere gli aspetti ingiusti della legge Fornero che ha innalzato l‘età minima necessaria per andare in pensione. Lo ha detto Silvio Berlusconi, presidente di Forza Italia, intervenendo a Circo Massimo su Radio Capital.

“Abbiamo parlato di eliminare gli aspetti ingiusti della legge Fornero, dopo un esame accurato con gli alleati supereremo la legge Fornero”, ha risposto il leader politico. La legge ha introdotto l‘innalzamento molto rapido dell‘età pensionabile e reso più stretto il legame fra criteri per il pensionamento e aspettative di vita.

Di Maio a Porta a Porta: «L’euro? Ora non è più il momento di uscire»

(www.corriere.it) – Il candidato premier del M5S: «L’asse franco-tedesco non è più così forte, il referendum sulla moneta unica extrema ratio.

Il capo politico dei 5 Stelle fa un ennesimo passo lontano dall’antieuropeismo di qualche mese fa e rassicura l’elettorato che non ci saranno strappi: «Non credo che sia più il momento per l’Italia di uscire dall’euro, perché l’asse franco-tedesco non è più così forte e spero di non arrivare al referendum sull’euro che comunque per me sarebbe una extrema ratio».