La tua scelta

di Marco Ricco

Noi i quali il destino ha riservato di nascere nella fase più buia dominata dalla razza di ferro dove regna il terrore del più forte  mascherato da falsa pace democratica. Noi cui il destino beffardo ha negato, solo per qualche decennio, lo slancio ideale di combattere l’epica lotta del sangue contro l’oro privandoci della possibilità di compiere alcuna disinteressata azione esteriore.

Noi cui invece è stata donata la più alta possibilità di rinascita, abbiamo di fronte tre scelte:

1. Maledire il destino baro e infido

2. Annientarci nell’odierna massa di automi globalizzati

3. Porre in atto una ricostruzione interiore della nostra cittadella Tradizionale che i saggi chiamarono Grande Guerra Santa, acciocché un piccolo insieme di esse attraverso influssi sottili agisca nel mondo esteriore come una candela che illumina la tenebra.