Sinistra in cortocircuito: migranti cacciano i “vecchi compagni” dal corteo


Ecco il volto “migrante” e “violento” del corteo antifascista di sabato scorso a Roma che nessuno ha raccontato.

Migranti antifascisti che cacciano militanti antifascisti (italiani) per motivi ideologici e petardi lanciati dentro gli scavi dei Fori Imperiali: l’altro volto del corteo antifascista del 24 febbraio a Roma che i media non vi hanno raccontato.