In evidenza, In memoriam

8 Marzo: auguri alle donne Vere

donne ausiliarie

Auguri a tutte le donne che non hanno bisogno dell’8 marzo,
auguri alle donne forti, che non si sentono vittime della società,
auguri alle donne che lottano per il rispetto ma senza vittimismi e complessi,
auguri alle donne madri,
auguri alle madri che non dimenticano di essere amanti del proprio uomo,
auguri alle donne che coltivano una passione,
auguri alle donne che consigliano il proprio uomo e sanno incoraggiarlo,
auguri alle donne che lottano accanto al proprio uomo, auguri alle donne che non si sentono oggetto e non vanno in piazza per dimostrarlo,
auguri alle donne che non strumentalizzano politicamente il proprio genere,
auguri alle donne che non hanno bisogno di quote rosa in parlamento ed in nessun’altro posto,
auguri alle donne che per sentirsi donna non aspettano di scatenarsi l’8 marzo,
auguri alle donne che rispettano il proprio uomo,
auguri alle donne che tengono alla sacralità del proprio corpo,
auguri alle donne che allevano i propri figli,
auguri alle donne che non si fanno strumentalizzare da un femminismo nato schiavo del progressismo,
auguri alle donne che sanno che il rispetto della donna non è prerogativa unica del progressismo,
auguri alle donne che credono,
auguri alle donne consapevoli della proficua e “benefica” diversità che distingue ogni creatura,
auguri alle donne che non mirano ad essere come l’uomo per sentirsi realizzate,
auguri alle donne femminili ma non volgari,
auguri alle donne che i pregiudizi li combattono sul campo,
auguri alle donne che vogliono una famiglia,
auguri alle donne che non ragionano da minoranza protetta,
auguri alle donne che non sprecano la loro libertà,
auguri alle donne che vivono con semplicità, senza pregiudizi ideologici,
auguri alle donne che vivono per qualcuno,auguri alle donne coerenti,
auguri alle donne che non dicono femminismo per dire libertà sessuale,
auguri alle Donne non soltanto “femmine”.