A tu per tu con un combattente del Barbarigo

Lo scorso 25 Aprile, come ogni anno, siamo andati al Cippo di Campoverde ed al Campo della Memoria di Nettuno, a rendere onore ai caduti che lì combatterono, per difendere Roma e l’onore d’Italia.
Tra i presenti, anche alcuni degli – ormai pochi – combattenti della Repubblica Sociale ancora in vita. Tra questi, c’era Egidio Cateni, classe 1926, intervistato sul posto dal Giornale del Lazio.

Che la visione di questo video ci dia la forza per compiere, ogni giorno, nel nostro piccolo, quella scelta che ci ha preceduto ha avuto il coraggio di ribadire, contro tutto e tutti, fino alla fine.

GUARDA QUI IL VIDEO!