Armati di KULTUR ! Novità dagli scaffali

L’ESERCITO NAZIONALE ROMENO

Titolo completo: L’Esercito Nazionale Romeno
Autore: Carlos C. Juado, R. Landwehr
Anno:
2011

Pagine: 224


Il libro:

L’opera di Richard Landwehr, pubblicata con il titolo di “Romanian Volunteers of the Waffen SS, 1944-45” ha un significato molto più ampio rispetto a quello che suggerisce il suo titolo. In realtà è un breve trattato della storia del Movimento Legionario, dalle sue lontane origini fino alla resa della Germania, nel maggio del 1945, data in cui cessa la lotta dei volontari romeni in diversi punti del fronte.

Per acquistare il libro, CLICCA QUI!

EUROPA VIVRÁ 

Titolo completo: Europa vivrà. Il Rexismo e gli altri movimenti fascisti valloni nel Reich

Autore: Federico Pizzi

Anno: 2006

Pagine: 126


Il libro:

Il volume affronta un argomento pittosto “difficile”: il fenomeno del collaborazionismo di matrice cattolica, che in Belgio ha assunto una propria forma peculiare, il movimento rexista. Il Rexismo, sostanzialmente movimento di opposizione al governo ufficiale belga, rappresenta un caso interessante per capire indirettamente l’evoluzione del pensiero politico nazionalsocialista da teoria sciovinista e razzista a teoria europeista e federalista. Il libro, che non si pretende esaustivo, oltre ad analizzare questo aspetto del rexismo, prende in considerazione il fenomeno degli altri movimenti valloni di ispirazione fascista e tenta una analisi militare dell’esperienza bellica della Legione “Wallonie”.

Per acquistare il libro, CLICCA QUI!

DALLA SODOMIA ALL’OMOSESSUALITÁ

Titolo completo: Dalla sodomia all’omosessualità. Storia di una “normalizzazione”

Autore: Rodolfo De Mattei

Anno: 2013

Pagine: 168


Il libro:

Il termine “omosessualità” è stato utilizzato, a partire dalla fine del XIX secolo, per “normalizzare” quelli che fino ad allora erano identificati come “atti contro natura” o, secondo la terminologia biblica, “sodomitici”.
     L’excursus storico tracciato dall’autore, dimostra come questo processo di “normalizzazione”, sia il frutto di una precisa scelta ideologica e strategica attuata grazie all’impegno di intellettuali, militanti, e movimenti organizzati, al fine di trasformare in valore positivo ciò che la tradizione aveva sempre considerato come una delle più gravi violazioni della legge naturale e cristiana.
     Nella seconda parte dell’opera, basandosi sugli studi scientifici più recenti, Rodolfo de Mattei smonta alcuni ricorrenti luoghi comuni riguardo la presunta “normalità” omosessuale, mettendone in evidenza la totale inconsistenza.

Per acquistare il libro, CLICCA QUI!

NON MORIRÓ DEL TUTTO

Titolo completo: Non morirò del tutto
Autore: Rutilio Sermonti
Anno: 2015
Pagine: 144


Il libro:

Un libro-commiato, consuntivo ristretto di una vita di pensiero e di militanza di Rutilio Sermonti, che entra in contatto con l’uomo di domani e offre una chiave di comprensione dell’esistenza di uomini e popoli. Nelle sue parole prende corpo la vera libertà, concreta che non ammette coercizioni e limiti. E quando i giovani decreteranno con le proprie scelte la fine della tirannide mondialista avranno bisogno di armi e questo libro si rivelerà una bomba di rara potenza e dirompente efficacia.

Per acquistare il libro, CLICCA QUI!

BHAGAVADGITA

Titolo completo: Bhagavad Gita

Autore: Raphael

Anno: 2006

Pagine: 423


Il libro: 

La Gita, con le Upanisad classiche e il Brahmasutra, costituisce la triplice scienza del Vedanta. L’opera coordina e codifica i vari sentieri yoga, ma contiene soprattutto un insegnamento d’iniziazione per lo ksatriya, o via di azione iniziatica, e da questa prospettiva può essere di fondamentale importanza per gli occidentali che sono in genere più per l'”azione” che per la “contemplazione”. 
Nella “Prefazione” al libro Raphael indica quattro punti essenziali per comprendere il testo nella sua giusta dimensione. Egli, ponendosi dalla prospettiva del Vedanta Advaita, concilia quelle apparenti contraddizioni che potrebbero sconcertare il ricercatore. Alla fine di ogni capitolo Raphael, oltre a proporre una sintesi del capitolo stesso, mette in evidenza alcuni punti sviluppandoli sotto l’aspetto psicologico, filosofico, iniziatico e metafisico.

Per acquistare il libro, CLICCA QUI!

MISTICA DELLA RIVOLUZIONE FASCISTA

Titolo completo: Mistica della Rivoluzione Fascista.
Autore:
Niccolò Giani
Anno:
2018
Pagine:
240


Il libro: 

Dalla recensione di Rutilio Sermonti alla prima edizione

«[…] Del Giani possono leggersi numerosi articoli, scritti dal 1932 al fatale 1941, in cui la natura mistica erompe al calor bianco, collocando tutto il resto su un piano secondario e, in fondo, anche opinabile. Ma più ancora ci rivela tutto il suo stile di vita e la sua stessa morte. La mistica è coerenza assoluta: non ammette contraddizioni. E, se è vero che essa non si può enunciare come un progetto o come un teorema, ma si può soltanto vivere, l’opera recensita consegue certamente il risultato di farci intendere come essa illumini e non contrasti nessuno dei concetti a noi cari. Così quello di ‘Tradizione’, di cui Giani scrive […]: “Il Fascismo è un richiamo violento alla Tradizione, non è un ritorno o una ripetizione. Per noi fascisti, la Tradizione è (…) e non può essere che dinamica. Altrimenti si parlerebbe di conservatorismo e di reazione”. […] Il libro va letto tutto e in pensosa solitudine, per respirare lo spirito che sottende tutti gli interventi […]. Si troverà in esso anche un’esortazione oggi attualissima, nello smarrimento generale del mondo liberaldemocratico».

Per acquistare il libro, CLICCA QUI!

 

COREA DEL NORD

Titolo completo: Corea del Nord. Storia, geopolitica e vita quotidiana del Paese “Eremita”.

Autore: Clemente Ultimo

Anno: 2018 

Pagine: 228


Il libro:

Una terribile dittatura o un Paese minacciato dalle ingerenze straniere? Uno Stato comunista fuori dal tempo o un regime in continua evoluzione?

La Corea del Nord appare all’Occidente come un microcosmo chiuso e inaccessibile, un “regno eremita” governato da un Leader folcloristico e a tratti sanguinario, che desta preoccupazione e suscita curiosità. Eppure, nella recente corsa al riarmo nucleare, Pyongyang ha saputo tenere in scacco gli Stati Uniti di Donald Trump, occupando le cronache internazionali ed avviando una successiva azione diplomatica che potrebbe rivelarsi epocale.

Questo libro cerca di rispondere ai tanti interrogativi che affollano i media mainstream: il percorso storico che ha portato alla nascita delle due Coree, i conflitti che hanno ridisegnato la geografia dell’Asia, il lungo corso della dinastia Kim, l’analisi di uno scacchiere geopolitico nel quale si intrecciano l’espansionismo cinese, il riarmo giapponese e il conseguente timore americano.

Un viaggio nel cuore di una Nazione “aliena”, arricchito dalle testimonianze di esperti e dissidenti: dalla militarizzazione della società alla dottrina ideologica del Juche, dall’identità culturale al profilo umano e politico dei suoi protagonisti, dalle condizioni economiche del Paese alla vita quotidiana del suo popolo.

Uno studio attuale e necessario, che aiuta il lettore a decifrare con serietà e precisione i complessi fenomeni in atto nella penisola coreana e nel teatro estremo-orientale.

Per acquistare il libro, CLICCA QUI!

 

INTRODUZIONE GENERALE ALLO STUDIO DELLE DOTTRINE INDÚ

Titolo completo: Introduzione generale allo studio delle dottrine indù

Autore: Rene Guenon

Anno: 1989

Pagine: 256


Il libro:

Con questo libro, che fu la prima delle sue opere maggiori e apparve nel 1921, Guénon volle presentare la sua idea della tradizione partendo da zero e da quel luogo del pensiero, l’India, dove la tradizione si è dispiegata nei testi con la massima evidenza. Sarebbe difficile pensare un libro su questi temi che sia altrettanto trasparente, che accompagni con altrettanta diligenza il lettore in ogni passo – e infine che sfoci in una visione altrettanto grandiosa. Dai Veda al buddhismo, attraverso le grandi scuole, come lo Yoga e il Vedanta, che sono poi i vari «punti di vista» dai quali la verità unica della metafisica viene contemplata, Guénon ci fa attraversare un immenso continente del pensiero e al tempo stesso getta le basi di tutta la sua opera. Di questo libro così ha scritto l’eminente indologo Alain Daniélou: «La prima grande opera di Guénon, la sua Introduzione generale allo studio delle dottrine indù ha, per il mondo occidentale moderno, un’importanza storica perché in essa viene presentato, per la prima volta, un quadro autentico di quella concezione di una rivelazione primordiale trasmessa attraverso le età da iniziati che appare nell’Induismo ma le cui tracce devono inevitabilmente ritrovarsi, in forma più o meno nascosta, in tutte le civiltà, poiché esse sono la ragion d’essere dell’uomo».

Per acquistare il libro, CLICCA QUI!

 

CRITICA DEL COSTUME

Titolo completo: Critica del costume. Scritti su sesso e donna nel mondo moderno

Autore: J.Evola

Anno: 1998

Pagine: 126


Il libro: 

Del tema di cui è oggetto la presente raccolta, Evola ha magistralmente trattato nel suo Metafisica del sesso. Eppure, negli scritti qui raccolti è possibile trovare spunti e argomentazioni interessanti, in cui vengono messi a fuoco degli elementi originali, rispetto alla più organica trattazione nelle oper maggiori.

Per acquistare il libro, CLICCA QUI!