VIDEO | Bonino, lacrime da assassina

C’è chi piagnucola per “le istituzioni”, per “la democrazia”, per “la Camera”, come la Bonino. E poi c’è chi piange – e sono molti di più – per gli aborti, i bambini ammazzati, le politiche di morte per eutanasia, per i tentacoli della Open Society di Soros che attanagliano questo mondo. Alla fine, la vecchietta Bonino dovrebbe capire che le persone si distinguono anche in base a ciò per cui piangono. Ne emerge l’immagine di un mostro isolato che si contraddice e si dispera perché quello schifo di democrazia le si ritorce contro e lei, che pensava invece di muoverne i fili, ora lo subisce. Non possiamo dimenticare quanta morte ha diffuso e ancora diffonde questo sub-umano.