VIDEO | La Raffaele invoca Satana a Sanremo

Nel gioco del Maligno c’è anche e soprattutto il messaggio subliminale, viscido e strisciante che passa nella mente e nell’anima dell’uomo, sottoposto a questi macabri pseudo-rituali: così, a Sanremo, durante uno sketch, Virginia Raffaele – arnese di turno – pronuncia chiaramente per 5 volte il nome di Satana e conclude il balletto con la posizione di Bafometto.
Sappiamo bene che molti di questi personaggi dello spettacolo, più o meno consapevoli di ciò che fanno, prestano l’anima al Diavolo oppure si fanno coinvolgere in questi spettacolini pericolosi sul piano psichico (che di spirituale ora e mai avranno qualcosa): lo fanno per adeguarsi agli autori televisivi – veri e propri Mangiafuoco consapevoli – oppure credono di ricevere chissà quale influsso ‘benevolo’ o magari vogliono così deridere chi ancora CREDE. Ma quando la Luce irrompe, ogni tenebra pantomima svanisce: Quis ut Deus?

fonte: canale YouTube di Padre Tiziano Repetto SJ