Armati di KULTUR! Novità dagli scaffali

Ordine Nuovo

Titolo completo: Ordine nuovo. Verità e menzogne. Risposta alla commissione stragi

Autore: Fulvio Reiter

Anno: 2007

Pagine: 186

Il libro: Ordine Nuovo è stato, senza alcun dubbio, il più importante movimento extraparlamentare della Destra italiana del dopoguerra. Nato come movimento culturale e di opinione, dopo il rientro nel Msi di Pino Rauti (nel 1970) si divise in due tronconi: il centro studi e il Movimento Politico (MPON) sotto la direzione di Clemente Graziani.
Malgrado l’assoluzione giudiziaria del MPON, la Commissione Stragi, presieduta dal senatore Pellegrino, accusa il movimento di esere alla base della strategia della tensione.
Questo libro vuole essere una difesa del “Movimento”, partendo dal dato di fatto che nessun esponente dello stesso è mai stato condannato per fatti di sangue, fino allo scioglimento e anche dopo si si eccetua l’omicidio del Giudice Occorsio, avvenuto tre anni dopo l’atto del Ministro Taviani.
L’autore del libro, all’epoca del fatti militante del Movimento Politico Ordine Nuovo, ha scelto l’anonimato in linea con quella “impersonalità tradizionale” che ha sempre contraddistinto i componenti dell’organizzazione.
A quasi 40 anni da quei fatti non può esserci solo la “verità di Stato” e gli studiosi che vorranno riscrivere la storia di quegli anni tormentati della nostra Nazione hanno il dovere di ascoltare anche l’altra parte.

PER ACQUISTARE IL LIBRO CLICCA QUI!!

Manuale per il samurai del XXI secolo

Autore: Alexei Massim Russell

Anno: 2017

Pagine: 180

Il libro: Chi non ha mai immaginato, a un certo punto della propria vita, cosa potesse significare vivere alla maniera dei guerrieri samurai? Che si tra asse di un’ossessione perenne o di una strampalata idea passeggera, in nessuno dei due casi ci sarebbe stato comunque modo di imparare un codice di condotta ispirato a quello samurai. Al contrario dei cavalieri medievali o delle leggendarie amazzoni dell’antica Grecia, i guerrieri giapponesi sono scomparsi del tu o solo da poche generazioni, ma per sapere qualcosa in piu? sulle loro abitudini o sulla loro visione del mondo era necessaria una laurea in giapponese antico oppure un viaggio nel Paese del Sol Levante alla ricerca di qualcuno che ne custodisse ancora le tradizioni. Adesso, invece, c’e? un manuale. Basato sugli autorevoli testi antichi di tre maestri samurai, questo volume vuole offrire soluzioni pratiche e autentiche ai piu? svariati campi della vita quotidiana.

“Con la fine del Giappone feudale i ‘veri’ samurai non si sono di certo estinti, continuano tutt’ora a vivere nei cuori di quanti ne accettano l’essenza, il rigore morale, la fedelta?, la devozione, il legame con la tradizione”

PER ACQUISTARE IL LIBRO CLICCA QUI!!

Pensieri

Titolo completo: Pensieri. Testo greco a fronte.

Autore: Marco Aurelio

Anno: 1989

Pagine: 317

Il libro: Perenne attualità dei contenuti e immediatezza della forma espressiva hanno garantito nei secoli fama costante ai “Pensieri” di Marco Aurelio. Si tratta di momenti di riflessione e di introspezione, ora profondi ora comuni e quotidiani, in cui l’imperatore esamina – in un quadro di riferimento etico e filosofico di impostazione stoico-cinica – il passato, la propria condotta, la corrispondenza delle azioni da lui compiute con i princìpi che le ispiravano. Gli slanci verso l’infinito, le angosce esistenziali, i bisogni metafisici alimentati o incrinati dalle consapevolezze terrene, l’ansia di liberazione spirituale, il desiderio di interiorità come “rifugio” nella temperie della vita sono segni eloquenti di un intimo colloquio dell’anima con se stessa.

PER ACQUISTARE IL LIBRO CLICCA QUI!!

Brodo Nero

Titolo completo: Brodo nero. Educazione spartana

Autore: Sergio Valzania

Anno: 2016

Pagine: 214

Il libro: Il “brodo nero” era il piatto tradizionale spartano, famoso per la sgradevolezza del suo sapore. Scrive Plutarco che gli anziani della città lo preferivano addirittura alla carne. Per capire questo apparente paradosso, occorre immergersi nelle abitudini e, ancora più a fondo, nell’educazione lacedemone. Attraverso l’analisi degli scontri con la rivale Atene, Sergio Valzania, brillante scrittore e giornalista, porta il lettore pagina dopo pagina a immergersi nel modo di concepire la guerra – e la pace – del popolo assurto a simbolo di temperamento e coraggio. Un mondo difficile da afferrare al primo sguardo, fatto di insolite connessioni, in cui creatività e pensiero libero convivono con una disciplina ferrea e una vera devozione per l’arte militare. Presentazione di Luciano Canfora.

PER ACQUISTARE IL LIBRO CLICCA QUI!!

Gli Eretici

Titolo completo: Gli Eretici

Autore: Saint Loup

Anno: 2018

Pagine: 460

Il libro: “Gli eretici” è il secondo volume di una trilogia romanzata e politicamente scorretta iniziata con “I Volontari” dallo scrittore francese Saint Loup, pseudonimo di Marc Augier. Libro questo, dedicato ai volontari della 33ª Divisione granatieri delle Waffen SS “Charlemagne” e, in particolare, alla descrizione degli ultimi combattimenti nella Berlino assediata dove, 300 francesi della Charlemagne, difesero la Zitadelle. L’autore, vero e proprio bardo pagano del Novecento, intreccia così la ricostruzione storiografica con un secondo livello narrativo: quello epico. Infatti, attraverso il protagonista Le Fauconnier, il lettore avrà modo di conoscere un fatto pressoché inedito avvenuto all’interno di un ordine mistico?pagano nella città medievale di Hildesheim, che ospitava la Haus Germania, sede politica delle SS. Luogo che, secondo Augier, vide la pianificazione di un complotto all’interno della stessa Waffen SS. Obiettivo: far prevalere la fazione europeista delle Waffen SS sulla vecchia guardia pangermanista.

PER ACQUISTARE IL LIBRO CLICCA QUI!!

L’anello e la croce

Titolo completo: L’anello e la croce. Significato teologico de “Il signore degli Anelli”.

Autore: Andrea Monda

Il libro: Tutti conoscono gli Hobbit di J. R. R.Tolkien, ma chi sono veramente queste piccole e straordinarie figure letterarie? E se fossero figure di santi? Il Signore degli Anelli di J. R. R. Tolkien è un libro dal duplice destino: snobbato dalla critica letteraria ufficiale (specialmente in Italia), ha ricevuto dai lettori di tutto il mondo, da oltre cinquant’anni, un successo straordinario che lo ha portato ad essere uno dei libri più letti ed amati. Una delle questioni più discusse dai critici e dai lettori in questo mezzo secolo è stata la reale o presunta natura religiosa dell’opera. Se da una parte all’interno del romanzo non si trovano elementi espliciti di religiosità, dall’altra la storia stessa raccontata da Tolkien, e i suoi significati, rivelano una sostanza non solo religiosa ma squisitamente cristiana e cattolica. Il presente saggio si addentra nella fitta foresta di simboli presente nella saga tolkieniana per offrire una lettura teologica precisa, strettamente collegata con l’epistolario dello schivo e geniale scrittore inglese, che presenta la saga fantasy più famosa del mondo in un’altra luce, spiazzante e paradossale.

PER ACQUISTARE IL LIBRO CLICCA QUI!!