Che vi frega di Notre Dame?

Che vi frega di Notre-Dame?

Brucia la Cattedrale di Notre Dame a Parigi, quasi del tutto distrutta, uno dei simboli della Capitale Francese.

Tutti a piangere, a strapparsi le vesti, a inginocchiarsi e disperarsi. Tutti. Ma tutti proprio. Anche i progressisti del pensiero libero. Anche i radicali dei diritti civili. Anche gli atei e quelli che non hanno tempo di pensare dove va a finire l’anima. E tutta questa melma informe e puzzolente non ha diritto a ‘piangere’.

E allora, la domanda provocatoria, è proprio: ma che vi frega di Notre Dame?
Che vi frega di una Cattedrale della Santa Maria Vergine, Nostra Signora, madre di Gesù Cristo?
A voi, che ve ne frega?

A voi, che ridete delle bestemmie sulla Santissima Maria, quando si discute la sua verginità.
Voi, che “Charlie Hebdo aveva diritto a pubblicare vignette in cui si bestemmia la Santissima Trinità e Maria”.
Voi, che quando entrate in Chiesa, pare che entrate in metropolitana e cercate per sedervi, niente segno della croce, niente inginocchiamento.
Voi, che “l’aborto è un diritto, l’eutanasia pure, il resto è tutto Medioevo” (evviva il Medioevo, perché vi avremmo potuto ‘neutralizzare’).
Voi, che scrivete sui muri delle Chiese, vi sedete sui loro gradini a pasteggiare, senza conoscere il significato di quei gradini.
Voi, che applaudite Bergoglio perché fa tutto tranne che il Papa cattolico e in fondo, ma nemmeno troppo in fondo, sperate che distrugga la Chiesa Cattolica. Come è stata distrutta Notre Dame.
Voi, che i vostri nonni sono quelli che dopo la Rivoluzione Francese avevano già devastato Notre Dame e l’avevano trasformata in ‘Tempio della Ragione’.
Voi, che non battezzate i vostri figli perché “è una loro scelta” e non ve la sentite di indirizzarli verso Dio sin dai primi mesi di vita.
Voi, che ridete dei miracoli di Maria Vergine, mentre poi state tutti zitti e ascoltate in ‘religioso’ silenzio quando certi viscidi intellettuali materialisti sentenziano sulla vita dei Santi.

Ecco, tutti voi non avete alcuna legittimazione a piangere per Notre Dame che brucia e crolla.
Per voi Notre Dame è un luogo da visitare nelle gite fuori porta a Parigi. Per voi, è lo sfondo di un selfie per tanti like di Instagram. E’ un posto da recensione su TripAdvisor, un museo per cui fare la fila tanto per dire “ci sono stato”.
Ecco, se fosse solo per voi, ci sarebbe proprio da dire: “Ma che vi frega di Notre Dame…“.