Campo della Memoria 2019 – recensione 25 aprile 2019

Il nostro 25 Aprile, come ogni anno, l’abbiamo dedicato a chi diede il proprio tributo di sangue alla Patria e all’Idea per difendere Roma dall’avanzata angloamericana.

Presenti alla cerimonia i Combattenti Appetecchia e Signorelli.

Presso il Cippo di Campoverde ed il Campo della Memoria di Nettuno, si è svolta una cerimonia, composta ma profonda, in cui è avvenuto un ideale passaggio di testimone tra i Combattenti dell’Onore ed i giovani militanti.

Saranno questi ultimi, con la militanza di ogni giorno, a custodire ed accrescere questa fiamma.

Ricordiamo a camerati ed amici che il Campo Della Memoria è aperto alle visite ogni sabato mattina.