Armati di KULTUR! Novità dagli scaffali

Lui, il capitano

Titolo completo: Lui, il capitano. Un colloquio votivo.

Autore: Elena Codreanu

Anno: 2018

Pagine: 78

Il libro: Attraverso le parole sincere di Elena Codreanu e di Claudio Mutti, questo libretto riguarda la dedizione pura e la passione oblativa per la politica da parte di Codreanu, il Capitano della rivoluzione nazionale romena.

PER ACQUISTARE IL LIBRO CLICCA QUI!

Leon Degrelle 28a SS Wallonien

Titolo completo: Leon Degrelle 28a SS Wallonien. Storia di un testimone del Novecento

Autore: Ernesto Zucconi

Pagine: 160 pagine oltre 300 illustrazioni Formato cm 21×29,7

Il libro: Nel 2004 vengono celebrati, con grande sfarzo, i settantacinque anni di Tintin. I festeggiamenti dureranno mesi. A Bruxelles, all’ingresso di un vasto spazio espositivo dedicato alle creazioni a fumetti, è stata posta una statua di Tintin col fido Milou a ricevere gli ospiti della mostra. Sicuramente a molti tra i Belgi più anziani quell’immagine evocherà una storia patria violentemente rimossa…vicende tragiche e gloriose che ebbero come protagonista, di statura europea, un connazionale di tradizioni cattoliche il quale, appena trentenne, a capo del movimento REX era riuscito a portare in Parlamento (correva l’anno 1936) trentatré senatori e deputati; un giovanotto che veniva ricevuto con uguale familiarità e identica attenzione da Re Leopoldo III del Belgio come da Winston Churchill, da Francisco Franco, Heinrich Himmler, Adolf Hitler…un belga vallone il quale, partito nel 1941 semplice volontario nella guerra contro i Sovietici, si era ritrovato nel 1945, a trentott’anni, generale di corpo d’armata per atti di valore compiuti sul campo di battaglia e, quel che più conta, dalla parte dei vinti.

PER ACQUISTARE IL LIBRO CLICCA QUI!

Le rune e gli dei del nord

Autore: Mario Polia

Anno: 2005

Pagine: 180

Il libro: Già dal loro nome, che esprime l’idea di “segreto” “mistero”, di un insegnamento da “sussurrare” all’orecchio da maestro a discepolo, le rune rimandano all’universo mitico delle antiche culture germaniche e sono associabili alle funzioni dei vari dei che componevano quell’universo. Questo volume – giunto alla quarta edizione – esplora esaurientemente il complesso universo delle valenze sacrali della scrittura runica: il prestigio sacro con cui erano considerati i segni; i loro miti d’origine; le relazioni col mondo mitico germanico; il loro impiego non solo come segni di scrittura ma come ideogrammi in amuleti ed iscrizioni di evidente carattere magico. L’approccio di questo saggio è rigorosamente scientifico, con numerosi riferimenti alle fonti originali, così da staccarsi nettamente da analoghi lavori di stampo new age volti al permettere al lettore più sprovveduto l’accesso ad un preteso impiego “magico” ed oracolare delle rune. Una lettura indispensabile per chi voglia approfondire la conoscenza della cultura religiosa dei popoli germanici.

PER ACQUISTARE IL LIBRO CLICCA QUI!

Il Cammino del Cinabro

Titolo completo: Il cammino del cinabro

Autore: Julius Evola

Pagine: 448

Anno: 2014

Il libro: Questo libro, che inizialmente avrebbe dovuto chiamarsi Il sentiero del cinabro e che poi l’autore mutò in bozze ne Il cammino del cinabro, con evidenti riferimenti simbolici ed ermetici, venne completato entro la metà del 1962 e pubblicato dall’editore Vanni Scheiwiller nel marzo 1963, con lo scopo di rispondere alle polemiche suscitate dall’intellighenzia italiana all’uscita di Cavalcare la tigre nel novembre 1961, in quanto si riteneva intollerabile che fosse stato pubblicato un saggio di un autore ancora messo all’indice. Julius Evola lo aveva scritto per farlo pubblicare dopo la sua morte, ma prevalse la richiesta del giovane editore milanese. Non si tratta di un’opera autobiografica, precisa il filosofo, ma di una “guida attraverso i miei libri”, anche se trattando, più che di vicende e fatti personali, di idee e di quei valori tradizionali che hanno caratterizzato tutta la sua vita, ben gli si adatta la definizione di “autobiografia spirituale”. In quanto tale Il cammino del cinabro ha una importanza fondamentale ed è determinante non soltanto per ben comprendere il percorso delle tesi e della “visione del mondo” che mossero Julius Evola, ma soprattutto per constatare come ci sia un filo conduttore e una coerenza di fondo che legano tutte le sue opere e le posizioni che in esse vengono trasmesse.

L’autore: Julius Evola è stato un personaggio eccezionale nel mondo della cul tura italiana. Pittore, filosofo, orientalista, studioso delle religioni e diesoterismo, ha fondato e diretto per alcuni anni la collana Oriz zon ti dello Spirito, in cui sono stati pubblicati i suoi libri più importanti. Giàapparsi in questa collana: Lo yoga del la potenza, Maschera e volto dello spiritualismo contemporaneo, La tradizione ermetica, L’uomo comepotenza, Teoria dell’individuo assoluto, Fenomenologia dell’individuo assoluto, Rivolta contro il mondo moderno, Ricognizioni, L’arco e la clava,La dottrina del risveglio, L’“Operaio” nel pensiero di Ernst Jünger, Fascismo e Terzo Reich, Oriente e Occidente, Gli Uomini e le Rovine,Meditazioni delle vette, Cavalcare la tigre, Tao-Te-Ching, Il mistero del Graal, Imperialismo pagano.

PER ACQUISTARE IL LIBRO CLICCA QUI!

Arcipelago ONG

Titolo completo: Arcipelago ONG. Inchiesta sulle navi umanitarie nel mediterraneo.

Autore: Giuseppe De Lorenzo

Anno: 2017

Pagine: 192

Il libro: In oltre due anni di attività, le ONG attive nel Mediterraneo hanno trasportato in Italia migliaia di migranti. Il loro intervento influisce sulla realtà di numerosi stati, soprattutto dell’Italia. Ma il loro intento è solo umanitario? Cosa ha spinto (e spinge) la flotta umanitaria a salpare verso la Libia? Come finanziano le loro missioni? Perché si spingono così vicino all’Africa per recuperare i clandestini? Sono queste le principali domande alle quali il libro vuole rispondere, indagando i collegamenti tra le Organizzazioni, i flussi finanziari che le sostengono, gli strani incontri con i trafficanti e il loro ultimo fine: abbattere la fortezza Europa ed eliminare le frontiere.

PER ACQUISTARE IL LIBRO CLICCA QUI!

Il Regno della Quantità e i Segni dei Tempi

Titolo completo: Il Regno della Quantità e i Segni dei Tempi

Autore: René Guénon

Anno: 2009

Pagine: 270

Il libro: «Fra i critici del mondo moderno, ormai innumerevoli, René Guénon merita di essere segnalato come uno dei più radicali, dei più limpidi e coerenti … Il Regno della Quantità e i Segni dei Tempi è certamente la sua opera più completa e più rigorosa, e quindi anche la più utile … Guénon – e in particolare questo suo libro, a preferenza di altri – merita di essere letto per togliersi dalla comoda illusione che il mondo sia necessariamente come noi siamo abituati a pensare che debba essere».

PER ACQUISTARE IL LIBRO CLICCA QUI!