Incise nella pietra | L’illusione materialista

Le fantasie sono proprie del mondo moderno. Gli antichi si occupavano di cose reali, vere, e nulla è più reale del mondo divino che è, anzi, la sola realtà perché non nasce né tramonta, mentre il mondo nasce e tramonta coll’uomo.

(Guido De Giorgio, Studi su Dante, Cinabro Edizioni, 2017)