Dal 1789, per la Rivoluzione Tradizionale

“Noi rappresentiamo un principio nuovo nel mondo, noi rappresentiamo la antitesi netta, categorica, definitiva di tutto il mondo della democrazia, della plutocrazia, della massoneria di tutto il mondo per dire, in una parola, degli immortali principi dell’89”.

B.M.

***

“In realtà, le idee che ho difeso e che difendo, da uomo indipendente (…) non sono da dirsi «fasciste» bensì tradizionali e controrivoluzionarie. (…) io nego tutto ciò che, direttamente o indirettamente, deriva dalla Rivoluzione francese, a ciò contrapponendo il Mondo della Tradizione. (…) 
I miei principi sono solo quelli che prima della Rivoluzione francese ogni persona ben nata considerava sani e normali.”

Julius Evola, Autodifesa al processo ai FAR, 12 ottobre 1951.

http://www.rigenerazionevola.it/julius-evola-al-processo-ai-f-a-r-lautodifesa/