E’ L’ORA DELLA LOTTA!

Suona la prima campanella dell’anno per gli studenti dei licei romani.
Ma la chiamata che stamattina ha svegliato i ragazzi del Giulio Cesare, Montessori, Lucrezio Caro e Pascal non è quella a imbracciare i libri di scuola, bensì ad armare la propria anima e cominciare a lottare.
Con l’affissione di un disegno che ritrae un ragazzo mentre suona la campanella, e la scritta “È L’ORA DELLA LOTTA!”, la Comunità Militante Raido sprona i giovani della Capitale alla rivolta contro un sistema che li vuole tutti uguali e omologati, rinchiusi nella prigione dorata della droga, docili alle balle dei prof sessantottini.
 
Prendi in mano la tua vita e riscopri la bellezza di combattere!
È l’ora della lotta!