Parlamento Iraq vota ritiro truppe Usa. Trump: vi sanzioniamo

Strano concetto quello della democrazia. Soprattutto se, ad esercitarla (a chiacchiere), è una potenza imperialista, arrogante e militarista come quella statunitense. Infatti, Donald Trump aveva risposto con la minaccia di sanzioni durissime se l’Iraq avesse deciso (come poi ha deciso) di formalizzare in legge il voto del suo Parlamento di imporre la fuoriuscita delle truppe Usa sul suo territorio. Tradotto: se un Parlamento sovrano, democraticamente eletto (quella democrazia che gli Usa hanno imposto al Paese invadendolo nel 2003 senza il benché minimo straccio di prova!), decide una tal cosa che è però sfavorevole agli Usa, quella stessa democrazia va immediatamente limitata, e le scelte del popolo negate. Questa sì che è democrazia Mr. President! 

Notizia tratta da (www.rainews.it)