“Ciao, sono uno Yankee e per me l’Iran sta in… Puglia!”

In Google Maps we trust! Tre americani su 4 non sanno dov’è l’Iran (ma sognano di bombardarlo) 
Inquietante. Ben tre cittadini Usa su quattro non sanno collocare geograficamente l’Iran su di una cartina. E pensano, invece, che si trovi in una zona fra le Marche e i Balcani dove l’hanno collocato rispondendo a un recente sondaggio giornalistico. Insomma, parafrasando il motto a stelle e strisce “In God we trust” dovremmo invece dire “In Google Maps we trust”, sperando che la tecnologia satellitare venga in aiuto di questi ignoranti che dominano il mondo! 

(tratto da amp.tgcom24.mediaset.it) – Sondaggio negli Usa: “L’Iran? Si trova in Puglia”
In molti hanno indicato il Medio Oriente, ma non sono stati in grado di indovinare la collocazione dell’Iran

Nei giorni di tensione tra gli Usa e Teheran, un sondaggio condotto da Morning Consult-Politico rivela che tre americani su 4 non sanno dove si trovi l’Iran. Non solo, ma il Paese mediorientale è collocato in… Italia, in Puglia o nelle Marche. L’indagine è stata effettuata tra il 4 e il 5 gennaio, dopo l’uccisione del generale Qassem Soleimani ma prima del lancio di missili iraniani contro le basi che in Iraq ospitano soldati americani.

Il 28% degli interpellati, 1995 elettori registrati, è però riuscito a indicare correttamente l’Iran su una carta geografica “muta”, cioè priva del nome dei vari Paesi. In molti hanno indicato il Medio Oriente, ma non sono stati in grado di indovinare la collocazione dell’Iran. In particolare, per l’8% l’Iran corrisponde in realtà all’Iraq. A giudicare dalla mappa diffusa da Morning Consult, un numero rilevante di americani ritiene che l’Iran si trovi nei Balcani.