Essere o apparire?

    334

    Essere o apparire? Un dubbio che pensavamo essere tipico delle “signorinette” di evoliana memoria, ma che forse nei giorni in cui siamo chiamati a vivere, un problema anche di quegli uomini che hanno smarrito il senso stesso della loro natura.
    Dopo creme, lifting e depilazioni, ora è il turno dell’ultima aberrazione in fatto di negazione del senso d’essere uomini: il “Wonderjock”, uno slip che aumenta le “dimensioni” per ottenere un effetto tragicamente più “virile” che dimostra tutta l’inconsistenza dell’ “uomo” moderno.
    ..


    La Assiebum ha lanciato in questi giorni Wonderjock, le mutande per gli uomini che vogliono sembrare “più grandi”. Un’edizione femminile del reggiseno Wonderbra, insomma: dal lancio della nuova biancheria intima maschile, la Aussiebum afferma di aver già venduto 50.000 paia di Wonderjock

    Fonte: repubblica.it