Hamburger sì, ma col copyright

    365

    Dopo le innumerevoli polemiche e campagne di sensibilizzazione
    sociale suscitate da uno dei più deleteri e distruttivi alimenti
    del mondo moderno, l’hamburger, il più grande marchio di fast food, McDonald’s, al fine di tutelare
    l’immagine di uno dei più importanti simboli dell’"American way of life", ha deciso di brevettare presso l’apposito istituto brevetti USA i suoi hamburger…è definitivo, l’hamburger è ufficialmente global…

    Stati Uniti – Chi pensava che un hamburger fosse nient’altro che un panino
    con qualche foglia di verdura e un pò di carne macinata dentro è servito.
    La multinazionale del fast-food Mc Donald’s ha pensato bene di uniformare in
    tutto il mondo il modo di preparare i suoi piatti "da battaglia" e
    pertanto ha presentato la richiesta di brevetto all’Ufficio USA competente.

    Fonte: Metro