Buone notizie?

    277

    Mentre dall’Irak arrivano ogni giorno veri e propri bollettini di guerra con decine e decine di morti, di un altro paese anch’esso “liberato” dall’intervento yankee non si sente parlare più tanto spesso, l’Afghanistan. Ecco dunque il provvidenziale intervento, da una località rigorosamente segreta, del non meglio noto mullah Hayat Khan, che sembra “involontariamente” sviare l’attenzione mediatica su di un Irak ancora in mano alle forze di resistenza nazionali, preannunciando un 2007 con 2000 kamikaze pronti al martirio…

    (ANSA) KABUL, 27 GEN – I Taleban si stanno preparando alla ”offensiva di primavera” contro la Nato in Afghanistan e sono pronti a scatenare piu’ di 2.000 kamikaze. Lo annuncia un alto comandante della guerriglia islamica. ‘I Taleban intensificheranno la loro guerriglia e gli attacchi suicidi questa estate”, ha dichiarato a nome della guerriglia islamica il mullah Hayat Khan alla Reuters da una localita’ segreta, aggiungendo che il 2007 ”sara’ l’anno piu’ sanguinoso per le truppe straniere”.

    www.ansa.it