Riscoprire il silenzio…

    645

    Per riscoprire se stessi. E’ questo il monito di Papa Benedetto XVI che non possiamo non sostenere. In un’epoca in cui la caoticità dell’esistenza diventa l’inesorabile costante di tutti i giorni, riscoprire il silenzio significa svincolarsi da questo mondo, dalle sue contraddizioni e dai suoi ritmi per ritrovare se stessi. E come avrebbe detto l’ “anticristiano” Nietzsche: “La via della grandezza passa attraverso il silenzio”. Meditate gente, meditate…

    (ANSA)-ROMA, 4 APR- Viviamo in un mondo ‘inflazionato dalle parole’ nel quale ‘e’ necessario riscoprire il silenzio e il raccoglimento’. E’ il monito del Papa. Un invito alla contemplazione, a lasciarsi alle spalle il contemporaneo caos verbale, che Benedetto XVI ha lanciato durante l’udienza generale del mercoledi’, spiegando in particolare il significato del Sabato Santo, in cui la Chiesa sospende la liturgia e ‘tace, nel giorno del grande silenzio’ per meditare sul senso della passione di Gesu’.

    www.ansa.it