Non ditelo in giro…

    243

    Mentre governi fantoccio promuovono l’immigrazione come risorsa per l’Italia, i mass-media dipingono la società multirazziale come un quadro incantevole e la sinistra radilac-chic spera in un mondo senza frontiere dove siamo tutti "cittadini del mondo", la realtà è ben diversa. Una politica sull’immigrazione sbagliata (o forse assente) non fa che aumentare il disagio degli Italiani che devono far fronte a questo fenomeno incontrollato. Ma a loro poco importa, vanno in giro nelle loro autoblu e vivono nei ricchi palazzi. Pagati da chi…?


    (ANSA)-ROMA,30 MAG- Un italiano su due ha paura degli immigrati,soprattutto albanesi, e quasi uno su tre non ha dubbi sul fatto che queste persone "siano criminali". E’ quanto emerge da un sondaggio della Swg per il settimanale ‘Donna Moderna’ su un campione di 500 persone di eta’ compresa tra 18 e 64 anni. La diffidenza nei riguardi degli stranieri e’ dovuta al fatto che "sono senza lavoro" (31%) e che "sono troppi" (27%). Gli albanesi sono considerati i piu’ pericolosi dal 42% del campione, seguiti dai romeni (37%).