Sul simbolismo occulto

    314

    Tratto dal sito http://ilnautilus.blogspot.com/

    Molto si è detto sul simbolismo occulto, oggi continuiamo questo nostro viaggio parlando dei simboli che si possono identificare in USA: la foto qui a lato, di per sè abbastanza eloquente, rappresenta una foto satellitare di washington (la freccia è la casa bianca). Potete notare senza difficoltà (ma l’ho comunque evidenziato) il pentacolo rovesciato (o stella degli Illuminati).

    Voglio specificare che nel satanismo, l’inversione di un simbolo è molto frequente: così si trasforma un simbolo di protezione (la stella con la punta verso l’alto) in un simbolo luciferino. A questo proposito, ricordo che gli Stati Uniti sono un prodotto della massoneria (George Washington era un massone, così come Benjamin Franklin). Altri esempi di rovesciamento dei simboli si possono trovare anche nella chiesa cattolica (interessante QUESTA immagine dove la croce è rovesciata). Sempre nella planimetria di Washington, è interessante la conformazione del Campidoglio che rappresenta un gufo (altro simbolo chiave degli Illuminati). Riguardo alla questione Washigton, è impossibile non notare come la statua a lui dedicata non sia del tutto usuale. Il motivo? Confrontatela con quest’altra immagine e ogni vostro dubbio sarà svanito. E’ dunque importantissimo non fermarsi mai alle apparenze: spesso basta poco per rivelare la verità nascosta sotto di esse.