Sui fatti di Casalbertone

    402

    In merito ai fatti della scorsa notte, a Casalbertone a Roma, nei quali si è verificata l’aggressione nei confronti di militanti di Fiamma Tricolore che erano in zona per attacchinare, e successivamente l’assalto alla loro sezione, dove si sono visti rubare computer e cassa, esprimiamo la nostra piena e completa solidarietà militante nei confronti dei ragazzi di FT, che, come altri e in altre occasioni, si vedono vittime di compagni impuniti, e sicuri della loro impunità.

    Solidarietà per le vittime degli attacchi della notte scorsa, e massima condanna di chi vuole riportare la tensione ad alti livelli, e chi, come molti giornalisti e politici, sono pronti a gettar benzina sul fuoco.

    Comunità Militante Raido