American style

    241
    Quando, grazie al tradimento del re, gli anglo-americani occuparono il Sud Italia, nelle carceri guardie e criminali dovettero scambiarsi i ruoli. I gangsters selezionarono poi assassini e mafiosi e, dopo un breve corso di paracadutismo, li lanciarono in Centro-Nord Italia con il duplice scopo di far credere una lotta partigiana che non c’era e scatenare l’odio antitedesco per le inevitabili rappresaglie.

    Questi terroristi amministrarono l’Italia dopo la guerra.

    Nel Maggio ‘44 a Madonna della Pace (Subiaco) comparve dal nulla un “forestiero” con una radio-trasmittente. Disse che dove era lui gli americani non avrebbero bombardato. I contadini per questo non lo denunciarono al presidio italo-tedesco.

    Quando scomparve così come era venuto, fu scoperto l’assassinio. Spesso gli italo-tedeschi rinunciavano alla rappresaglia. Stavolta non lo fecero: dei due diciannovenni sanitari tedeschi uno viveva ancora, l’altro era stato completamente macellato a colpi d’accetta.

    Fronte Italiano, Maggio 1944