Appello per la chiusura di aziende filo-sioniste

    265

    ShellE’ stato firmato in Iran. I firmatari sono i rappresentanti della gente comune, dagli studenti ai religiosi. La decisione impone di chiudere ogni rapporto con aziende che sostengono Israele, come la Benetton, Coca-Cola, Shell e Nestle’. Tutte aziende figlie del mondialismo, perfette rappresentanti del finto mondo perfetto. Che non e’ quello attuale, ma che ha gia’ preparato il terreno per il (loro) Nuovo Ordine Mondiale.

    (ANSA) – TEHERAN, 4 NOV – Cacciare dall’Iran “le aziende legate ai sionisti”, tra le quali la Benetton. Lo chiedono “studenti, religiosi e gente comune” a Qom. Molte persone nella citta’ santa sciita oggi hanno firmato un appello in questo senso rivolto al presidente, Mahmud Ahmadinejad. I firmatari si richiamano alla Carta dell’ Organizzazione della conferenza islamica (Oci) che impone di “chiudere ogni rapporto con aziende che sostengono Israele” come Benetton, Shell, Pepsi Cola, Coca Cola, Nestle’.

    Fonte: ansa.it