Morta durante il parto

    275

    AmbulanzaDopo la ragazza di Vibo morta per malasanita’, ora c’e’ un altro caso, dalla provincia di Bari, dove una donna e’ morta durante un parto cesareo. Ancora da accertare le cause precise…ma non si prospetta nulla di buono all’orizzonte…

    Le donne morte durante il parto, a Sparta, erano considerate pari ai guerrieri morti sul campo di guerra, e ricevevano gli stessi onori di questi, perche’ entrambi compivano il loro massimo dovere, rinunciando anche alla cosa piu’ grande che avevano: la vita.

    BARI – Una donna è morta durante un parto cesareo nel reparto di ostetricia dell’ospedale di Altamura, in provincia di Bari. Caterina Lomurno, casalinga, avrebbe compiuto quarant’anni fra pochi giorni. Stava dando alla luce il suo quarto figlio, una bambina, che ora sta bene.

    A denunciare l’accaduto ai carabinieri è stato il marito della donna, Vito Indrio, operaio di 41 anni. Sulla vicenda, il pm di turno del tribunale di Bari, Ciro Angelillis, ha aperto un’indagine per omicidio colposo.

    Secondo la denuncia presentata dall’uomo, durante l’intervento i medici sarebbero usciti dalla sala operatoria, e avrebbero detto a lui e agli altri familiari che c’erano complicazioni. Poi avrebbero aggiunto che la bambina stava bene ma che per la partoriente c’erano problemi. Poco più tardi, sempre secondo la denuncia, i sanitari sarebbero nuovamente usciti e avrebbero riferito che la donna era morta.

    Sembra che anche gli altri tre figli della donna fossero tutti nati con parto cesareo, un fattore che potrebbe aver contribuito alle complicazioni e al decesso, ma saranno l’autopsia e le indagini a stabilirlo.

    (7 dicembre 2007)

    Fonte:

    http://www.repubblica.it/2007/12/sezioni/cronaca/bari-morta-parto/bari-morta-parto/bari-morta-parto.html