Greenspan: «È la peggiore crisi dal ’29»

939

II titolista del sole 24 ore non sa fare i conti, Greenspan dice che la crisi è la più grave da 50 e forse da 100 anni per dire che forse la crisi è peggiore che nel ’29…non dal 29 in poi. Ma forse l’errore è deliberato per contrastare il panico sui mercati.

L’attuale crisi finanziaria è la più grave da cinquanta anni e forse da un secolo a questa parte. Ad affermarlo è l’ex presidente della Fed, Alan Greenspan, secondo il quale la crisi in atto è ancora lontana dall’essere terminata. In un’intervista alla Abc, Greenspan prevede che
saranno ancora diverse le istituzioni finanziarie a soccombere. Un’affermazione che giunge mentre le autorità così sono alla ricerca di una via di uscita per Lehman Brothers. «Non dovremmo cercare di proteggere tutte le grandi istituzioni finanziarie – spiega l’ex presidente della Fed -. Il fallimento di una banca non è di per sè un problema. Tutto dipende da come è condotto e da è gestita la liquidazione».

fonte: ilsole24ore.com