La Battaglia di Berlino

101

Curata da Adriano Romualdi con la sua ammirevole qualificazione e passione, l’opera veniva da lui dedicata, nel 1970, a Rudolf Hess. Pure l’attuale edizione rimane sigillata dalla dedica al Prigioniero di Spandau: ossia all’onore di chi, vivendo, rappresenta e rende presenti, dentro e accanto a noi, quanti hanno lottato sino all’estremo, nella Berlino storica e geografica, per la ‘Berlino’ simbolica e intemporale. Anche mediante questo libro noi possiamo rivolgerci a loro: «invictis victi victuri».

Autore: A. Hitler
Pagine
: 109
Anno
: 2009
Traduzione a cura di
A. Romualdi
Prezzo: 15€

DISPONIBILE ONLINE QUI