Frattini fa gli onori di casa…

318

Il Ministro degli Esteri d’Israele Lieberman (foto) in questi giorni sara’ a Roma, e incontrera’ le alte cariche governative italiane. Tappeti rossi e mega inchini per chi ha voluto e sostenuto la guerra di gennaio, un massacro di palestinesi.

FIUMICINO – Avigdor Lieberman, neoministro degli Esteri israeliano, è a Roma, prima tappa di un tour europeo che proseguirà per Berlino, Parigi e Praga. La visita nella capitale segna l’esordio internazionale del nuovo responsabile della politica estera di Israele, che oggi e domani sarà ricevuto dal presidente del Consiglio Silvio Berlusconi e dal presidente della Camera Gianfranco Fini, oltre che dal suo collega Franco Frattini.

Rigide le misure di sicurezza predisposte nell’aeroporto di Fiumicino in occasione dell’arrivo di Lieberman da Tel Aviv Agenti del Mossad, l’Intelligence israeliana, della Polizia e carabinieri hanno scortato il ministro israeliano, leader della destra radicale laica, dal momento dello sbarco dall’aereo fino al transito compiuto nell’area riservata al Cerimoniale di Stato dove ad accoglierlo era presente l’ambasciatore di Israele in Italia, Gideon Meir.

Fonte: ansa.it