Basta con gli storici anti-italiani

80

Pur non occupandoci di “storia”, non possiamo certamente non rilanciare la proposta dell’Associazione Italia, ripresa anche dalla redazione di “Storia in rete”, a fronte dell’ennesimo libro pseudo-storico che “svelerebbe” le atrocità, stupri e violenze d’ogni genere commesse dall’esercito italiano nella 2ww e poi dai militi della RSI.

——

Non so se gli italiani ( che sono esseri umani come gli altri, e che in guerra hanno dimostrato il peggio di sé come gli altri ) si siano mai macchiati del reato descritto, ma prima di diffonderlo in un libro amerei che fosse provato. Uno storico ha il dovere dell’ esibizione della documentazione. Chi sente tale accusa come un’infamia è pregato di inoltrare.
Buona giornata.

[email protected]

[email protected]

Dear Mr. Ball,
I’ve read about your statement in “The Bitter Sea” about italian army soldiers’ habit to “rape very young girls” . It’s a very hard statement against Italian honor and I would ask you to give references about it. Otherwise, I would ask you to correct it.
Yours sincerely,
xxxxxxxxxx xxxxxxxx