[VIDEO] La Francia si auto-accusa: “su Ustica, bugie di stato francesi”

113
il_messaggero_dc9-itavia_usticaL’inchiesta televisiva dell’emittente Canal Plus dimostrerebbe che le autorità francesi mentirono sulla presenza di una portaerei nel Mediterraneo e sull’attività della base militare in Corsica, avallando così seri dubbi sulla ricostruzione (mai chiarita) dell’esplosione del DC9 che costò la vita a 81 persone. I giornalisti francesi, in un video-documentario, rilanciano apertamente l’ipotesi dell’abbattimento del Dc9 da parte di caccia di Parigi, la cosiddetta “Pista francese”.
Una tesi non nuova, anche perché già sostenuta nel 2007 da Cossiga, presidente del Consiglio in carica all’epoca dei fatti e “grande vecchio” di tante mai chiarite trame italiche. Ma perché i media francesi, tradizionalmente allineati agli interessi strategici transalpini, si dimostrano oggi così aperti e dediti alla verità? Altro che Mediterraneo come “Mare Nostrum”…