VIDEO | Fertility Day: se i Radical chic boriosi si beffano della (presunta) ignoranza altrui

97
La vostra satira non fa ridere. Il tema non fa ridere, ma dovrebbe far riflettere. Eppure il divertentissimo (?) gruppo di comici e attori denominato “Il terzo segreto di Satira” (ma che ridere prendere in giro la religione altrui!), già famoso per aver supportato le campagne elettorali di Pisapia e Sala a Milano, ora lancia sul web un video che dovrebbe far riflettere sul tema ‘Fertlity Day’, visto da sinistra.
Il risultato? Grottesco. Ricalcando i peggiori stereotipi credono di fare denuncia e tutelare la donna, invece, non si accorgono della contraddizione di fondo del loro messaggio: ok ai matrimoni e le adozioni per le coppie gay, diritto all’utero in affitto e figli “on demand”, allargamento del concetto di famiglia ma, divieto assoluto a sostenere la fertilità e le nascite (normali) perché sarebbe apologia di fascismo, di paternalismo dittatoriale e di “colpevolizzare chi non ha figli per libera scelta”.
Neanche ci fosse la Lorenzin con un fucile a canne mozze nell’armadio ad ordinare alla gente di copulare.