Dunkirk: mistificazione sul grande schermo?

152
dunkirk-film-seconda-guerra
C’è puzza del solito kolossal con l’obiettivo di falsare la storia dietro il film “Dunkirk”. Film che già dal trailer sembra voler far passare quello che fu una generosa e cavalleresca “mano tesa” di Hitler all’Inghilterra come una grande vittoria britannica. E’ proprio il filo rosso del film “Dunkirk”, nelle sale dal 2017, che presenta gli eventi che portarono Hitler a decidere di non sterminare le truppe britanniche in fuga verso la madrepatria dal porto francese di Dunkirk/Dunkerque come un’abile e coraggiosa manovra di sganciamento ben riuscita.
Fu tutt’altro. Probabilmente Hitler non volle sferrare il colpo, che sarebbe costato alle truppe alleate non meno di 400mila morti in un colpo solo e con relativa facilità da parte dei tedeschi, perché in quello stesso momento sperava ancora di poter chiudere la battaglia con gli inglesi, trovando un accordo con loro che non avrebbe sparso altro sangue europeo.