Soros, hai paura?

326
MerkelSoros_2 (vignettaEcco cosa pensa il viscido burattinaio Soros dello stato della democrazia nel mondo. Lo vedi, George? È una bestia con i piedi di argilla. E sta crollando su se stessa.
“L’ascesa dei movimenti anti-UE ha ulteriormente impedito il funzionamento delle istituzioni. E queste forze di disintegrazione hanno ricevuto una forte spinta nel 2016, prima dalla Brexit, poi dall’elezione di Trump negli U.S.A. e il 4 dicembre dal rigetto degli elettori italiani, con ampio margine, delle riforme costituzionali.
La Democrazia è ora in crisi. […]
Sono particolarmente preoccupato del futuro dell’UE, che è in pericolo di finire sotto lò’influenza del Presidente russo Vladimir Putin”.
28/12/2016 “Open society needs defending“, di George Soros.