La figlia del podestà abbraccia il partigiano che uccise suo padre

118
L’eccidio di Schio è tra le pagine più macabre della guerra partigiana. Un eccidio inutile.
Riconciliazione? No grazie. Fermo restando che una figlia ha la possibilità di perdonare il boia del padre, siamo certi che non possa perdonare “simbolicamente” in nome di tutta una generazione che non si è mai arresa. Che è ancora in combattimento!