Il problema dell’Italia non si chiama “fascismo”, si chiama futuro

10
La campagna elettorale si gioca sempre più su un falso problema. La minaccia fascista non esiste. Esiste una sinistra che ne ha bisogno per fingersi un’identità “vintage”. Cose che succedono quando non si ha più un’idea di futuro e si è completamente scollati dalla società reale. Ecco una lucida diagnosi delle malattie della sinistra: una su tutte, ed è mentale, l’antifascismo.