In memoriam | Niccolò Giani

109

 

14 Marzo 1941

“Non basta essere convinti della bellezza di un’Idea e della giustezza della sua causa se in essa non ci si compenetra al punto che questa convinzione diventi forza agente per la realizzazione di tali principi”.

(Niccolò Giani, Mistica della Rivoluzione Fascista)