Cina: il virus è a stelle e strisce!

66

In Cina la battaglia contro il Covid-19 sembra ad un passo dall’esser vinta. Merito di una strategia militare, impopolare e decisamente poco democratica, ma che ha salvato vite e prevenuto un contagio potenzialmente irreversibile. Ora, però, è arrivato il momento di togliersi qualche sassolino dalla scarpa per il dragone rosso. E’ il momento di capire cosa sia successo. Piovono, infatti, accuse pesantissime che arrivano dal portavoce del Ministro degli Esteri cinesi che tuona: “sono stati i militari americani ad aver portato il Coronavirus a Wuhan“. Una accusa gravissima ma, da tempo, sulla bocca di tanti – cosiddetti dai loro detrattori – “complottisti”…

(tratto da www.laluce.news) – Portavoce del governo cinese: militari USA hanno portato il virus a Wuhan e spuntano i giochi sportivi militari del 2019

Il portavoce del ministero degli Esteri cinese Zhao Lijian oggi ha insinuato accuse pesantissime nei confronti degli Stati Uniti. 

Zhao ha scritto in un tweet in inglese che potrebbero essere stati i militari americani ad aver portato il Coronavirus a Wuhan

“Quando è apparso il paziente zero negli Stati Uniti? Quante persone sono infette? Quali sono i nomi degli ospedali? Potrebbe essere stato l’esercito americano ad aver portato l’epidemia a Wuhan. Siate trasparenti! Rendete pubblici le vostre informazioni! Gli Stati Uniti ci devono una spiegazione! ” 

Nell’ottobre del 2019 a Wuhan più di 10.000 militari da 100 paesi del mondo hanno partecipato alla settima edizione dei Military World Games, una manifestazione sportiva internazionale con diverse specialità. A partecipare anche 172 militari statunitensi.