Il fiato del Bilderberg sul collo degli italiani

526
(tratto da angelidellafinanza.org) – Siamo stati commissiariati dall’Europa, imposti uomini del Bilderberg.
Conte recentemente è ritornato dall’Europa e più che imporre un diktat gli sono stati imposti gli uomini di comando, ha fatto credere a tutto il popolo italiano di aver lottato senza tregua a Bruxelles invece è ritornato in patria “commissariato”. Stranamente una volta in Italia decide di nominare un task force, ancora una volta viene fatto credere al popolo italiano  che tutto viene fatto per il bene della nazione. Detta cosi non fa una piega, invece siamo andati a scavare a fondo sui nomi all’interno della Task Force. Spiccano due nomi il numero uno della stessa Vittorio Colao ex ad di vodafone e Mariana Mazzucato economista italiana ma con cittadinanza statunitense. Per meglio comprendere dobbiamo fare un salto indietro e ritornare al 6 giugno 2016 alla riunione Bildeberg di Torino dove era presente per L’Italia proprio Vittorio Colao successivamente alla riunione Bildberg del 2018 fa presenza proprio Mariana Mazzucato, cosa ci facevano questi due personaggi tra i 120 uomini più potenti al mondo? Perchè sono stati scelti proprio loro al termine della riunione dell’Eurogruppo? Come mai non è stato detto agli italiani della loro presenza a queste riunioni? Sembra proprio che chiunque presenzi questi riunioni riceva un vero è proprio scatto di carriera politica.

Proprio negli ultimi giorni, si fa sempre più insistente, la notizia che Colao posso sostituire Conte alla guida della Presidenza del Consiglio.
Così come capitò con Mario Monti, (membro Bildberberg) ci fù presentato come professore della Bocconi, come il volto pulito da introdurre nei solito finanziari, anche questa volta hanno omesso di dirci la vera provenienza di questi personaggi che provenendo da determinati ambienti potrebbero favorire l’avanzata delle banche piuttosto che la ripresa del paese.
Ad un popolo intero non si possono far passare inosservate determinate notizie e noi nel nostro piccolo abbiamo deciso ancora una volta di renderle pubbliche e mettere i cittadini a conoscenza di quanto sta accadendo, ora tocca a voi renderle virali e metterle a conoscenza di tutti.

Domenico Panetta
Presidente Angeli della Finanza