In memoriam | Léon Degrelle, Spirito di Crociato

234

15 Giugno 1906
La sofferenza è la compagna più meravigliosa: patetica e angelica, lava le anime da ogni desiderio, le trae alle vette da tempo sognate.
Le disfatte, le vittorie, i sogni o i successi materiali passano, si dimenticano: fuochi che brillano un istante, fiumi che si dissolvono al soffio del vento.
Ma l’elemento essenziale, l’unico, rimane per noi la grande illuminazione spirituale, senza la quale il mondo è nulla.
 (Militia, Léon Degrelle)