IL CAFFE’ DI AURHELIO – L’espresso della settimana – 44

259
Una tazza di caffè e una raccolta settimanale, rapida e veloce, di notizie, riflessioni, approfondimenti e video, suggerita da chi da anni porta avanti una lotta di controinformazione nel solco della Tradizione: a cura del Centro Studi Aurhelio.

SPUTATEGLI IN FACCIA | Il testimonial fenomeno dei collaborazionisti filogovernativi, propone di sputare in faccia ai negazionisti e orde di vigliacchi gli fanno l’applauso.
Ormai il virus dilaga soprattutto a livello psichico, segno evidente che ci aspettano tempi molto duri. All’erta!

Polonia e Ungheria baluardo della sovranità nazionale nella nEUrocrazia | La scorsa settimana, sul nostro blog, avevamo segnalato le manovre assolutiste di Bruxelles, oggi se ne raccolgono i primi straordinari frutti

Quest’anno il Natale è una trincea | A scanso di equivoci, di fronte alla follia dei materialisti di destra e di sinistra, dinnanzi ai furbetti dell’umanitarismo scemo, va portato il contrattacco su ogni piano di conflitto possibile. Subito!

AMAZON PAGA LA STECCA ALLA SCUOLA | Il mostro mangiatutto pensa di corrompere il corpo docente italiano al fine di ingrassare i suoi conti.
Se il governo non si muove, è complice.

TUTTI CONTRO RADIO MARIA? | Se le parole di Padre Livio, giungono a far reagire così scompostamente Severgnini e Il Corriere, insieme a tante altre sirene sgangherate, a questo punto che ci abbia presso è molto ma molto probabile….

BLM E ANTIFA | Tra gli arrestati negli scontri di questi mesi, continua a manifestarsi una grossa percentuale di pregiudicati per abusi sessuali sui minori. Del problema, ai media dominanti sembra non interessare…

CORONAVIRUS 2020 | Oltre che ad ucciderti, ti prendiamo anche per il culo.

Democrazia e armi | Il tasso di acquisto di armi negli usa, quest’anno supera del 94% quello dello stesso periodo dello scorso anno.
Quando si celebra democrazia, evidentemente si vuole festeggiare bene…

Padre Livio, il Covid 19, gli assalti scomposti dei media dominanti e il fuoco amico….
In questi nove mesi abbiamo ascoltato tutto e il contrario di tutto, espresso da saltimbanchi e cialtroni di ogni genere. Nessuno ha battuto ciglio. Se però dalle antenne di Radio Maria si esprime una opinione controcorrente, la fanfara delle orde del demonio, si scatena. Forse per tale ragione, le parole di Padre Livio su questo argomento non sono poi così peregrine….

PICCOLO SPAZIO PUBBLICITÀ | Silvana De Mari e quattro passi nel terrore da Covid 19… Condividi!

NATALE SENZA AMAZON | La battaglia contro il mostro multinazionale che fagocita produzione e commercio italiano si rafforza e si estende. Senza simboli di partito, facciamone una battaglia comune… #natalesenzamazon
Coronavirus Settembre 2019 | Le strane notizie che stanno iniziando a circolare sul web non presagiscono nulla di buono. Non vorranno mica farci abituare a vivere così?

LIDL – Un cattivo esempio | Una serie di marchi e catene di distribuzione, lasciano intendere ai consumatori che le paste commercializzate siano di esclusiva origine italiana. È falso e non lo dicono. Altro che corsa alle scarpe sceme…

Immigrati quali risorse | Non si ferma la sequela di delitti compiuti da immigrati violenti. Il fatto che le vittime siano donne e italiane, passa stranamente in secondo piano in funzione della narrazione dominante…

LA VECCHIA SEZIONE TORNA SU FB | Ogni tanto i burloni di Facebook pensano bene di chiudere una pagina o un’altra. Va bene così, non perdiamo il buonumore! Hai già messo mi piace? 

IMMIGRATI QUALI RISORSE | Continua il festival del menefreghismo quando a compiere violenza sulle donne sono gli immigrati. Non male in vista del. 25 novembre. Indignados? Non pervenuti

LA FOGNA DI CHARLIE HEBDO | Il tribunale salva ancora una volta il foglio francese dalla denuncia per vilipendio delle vittime del terremoto

L’immagine che vedete é quella di un cadavere mummificato (pare un turista tedesco) ritrovato qualche anno fa in una barca a deriva nelle Filippine.
Bene: fra un po’ rischiamo tutti di finire così, mummificati su una scrivania.

Totalitarismo Omosessualista | Praticamente, secondo la Boldrini e la compagnia cantante, non bisogna discriminare per sesso, razza e religione ma se sei gay, sì. Corsia preferenziale per chi si dichiara gay. Egualitarismo part time e aumento di fatturato per associazioni d sinistra.

Il Podcast Ribelle d’Abruzzo | È TORNATO!! Una voce libera e ribelle per lottare anche durante il Lockdown.

Santa Marinella – Coronavirus Oltre alle polemiche da quattro soldi del Sindaco, si pensi ad anticipare eventuali possibili emergenze. Questo ci aspettiamo dall’amministrazione comunale | Si avvii il Monitoraggio delle Bombole di ossigeno sul territorio comunale.

IMMIGRAZIONE QUALE RISORSA | Se le feste sono degli immigrati non si grida allo scandalo del contagio. Facendo il raffronto con i media dominanti, il fatto che fossero per la gran parte immigrati si perde tra i meandri della comunicazione politically correct ….

Ottima notizia | Il Prof. Palú, virologo di fama internazionale – che recentemente ha espresso chiaramente le sue idee contro il lockdown, è stato nominato presidente dell’Aifa. Speriamo a breve in un cambio di direzione nell’agenzia.

VACCINO ANTINFLUENZALE | A questo punto riteniamo lecito chiederci, cosa altro deve combinare chi governa la Regione Lazio per essere cacciato a calci nel culo. I governanti regionali mettono a repentaglio la vita di operatori sanitari, della sicurezza e soggetti a rischio. Non c’è più alcun alibi.

BERGOGLIO e un nuovo ordine mondiale | Lascia sempre più sorpresi, la semantica di Papa Bergoglio che riesce a condividere la narrazione del nuovo ordine mondiale, ambientalista e alla ricerca di un nuovo che ancora non c’è. Senza un riferimento minimo di ordine spirituale, senza la centralità del Rito che fonda, questo sì, il presente e il futuro perché ci riconnette all’Eterno…

IL VICHINGO TRANSGENDER | Dopo la donna cannone, l’uomo volante, la donna nuda con le mani in tasca, l’uomo che andava contromano in autostrada….
Taaaaac, ritrovati resti del vichingo gaio.
Gay.it se non esistessero bisognerebbe inventarli, anzi no.