Solstizio d’inverno 2020

377
Quando, come i riflessi della lama di una spada, i primi raggi trafiggono le ultime ombre della notte e le larve si dissolvono; quando il Sole vittorioso irradia la sua luce sino alle contrade più remote e l’universo si mostra senza veli allora dal cuore sgorga tanto amore, che con forza spazza i fantasmi che animano le vicende umane.
di Gaetano Alì, Indirizzi per l’Azione Tradizionale