IL CAFFE’ DI AURHELIO – L’espresso della settimana – 54

201
Una tazza di caffè e una raccolta settimanale, rapida e veloce, di notizie, riflessioni, approfondimenti e video, suggerita da chi da anni porta avanti una lotta di controinformazione nel solco della Tradizione: a cura del Centro Studi Aurhelio.

Di fronte all’omicidio volontario commesso da un agente della sicurezza del Congresso, aspettiamo la stessa ondata di indignazione che ha contraddistinto le morti degli afroamericani in questi mesi.
Ashli Babbit era una donna.
 
Nel 2020 sono stati effettuati in tutto il pianeta 42.655.372 interventi abortivi. Significa che ogni giorno ci sono stati quasi 117.000 aborti, 4.860 all’ora, oltre 81 al minuto, ben più di uno al secondo. Una vera e propria strage.
 
LA VERITÀ NON VA NASCOSTA
Non dimentichiamo i nostri fratelli!
 
Per chi lo avesse perso, il concerto per Alberto Giaquinto svoltosi la scorsa settimana.
La Vecchia Sezione è stata ospitata al Galdalf di Ostia
 
I colletti bianchi se ne vanno in prescrizione e confermano che la giustizia in Italia è al servizio dei poteri forti che, tra loro, non si mordono.
VERITÀ E GIUSTIZIA PER LE VITTIME!
 
“Forse siamo sulla soglia di una mutazione epocale. Se così fosse, non sarebbe del tutto inutile ripercorrere a futura memoria, come fece Macrobio al tramonto della religione e della civiltà romane, l’intreccio di feste che hanno formato il nostro popolo”.
 
Il cartone animato sull’uomo “dal pene lunghissimo”. Don Fortunato Di Noto ci spiega perché è «Pericolosissimo per i bambini». Leggi l’articolo
 
Da Illica e Accumoli ci giungono notizie drammatiche mentre sui media ci segnalano che nevica a Madrid.
I tetti delle casette stanno cedendo sotto il peso della neve, vi chiediamo di condividere questo post anche sulle pagine dei media, per dare maggiore visibilità ad una situazione drammatica.
Leggi, copia, condividi.
#notiziedalcratere #accumoli #illica #terremoto #neve #emergenzasae
 
Missione per Illica
Da una collaborazione tra diverse associazioni – tra cui Aurhelio, questa mattina portata a termine la missione per donare un sostegno ad alcune famiglie in difficoltà dopo il terremoto e il lockdown.
Occorre continuare con gli sforzi, non dimentichiamo le popolazioni colpite dal terremoto.
AVANTI COSÌ!
 
Dopo aver rivestito il ruolo di Boss delle mascherine, dei ricambi medtronic, dei banchi con le rotelle e tanto altro….
Adesso riveste anche il ruolo di Boss delle siringhe, dove vogliamo arrivare?
 
Se il protocollo è efficace alle 13, si può mangiare in sicurezza anche alle 20!

I trumpiani possono piacere o non piacere (a me, come avete capito, non fanno necessariamente impazzire) ma la notizia di quest’ora può costituire un PRECEDENTE importante: Paypal ha bloccato il crowdfunding di un sito, GiveSendGo, che ha aiutato a raccogliere fondi delle persone che hanno partecipato alla manifestazione di Capitol Hill e ha chiuso il conto di Ali Alexander, uno degli organizzatori.
Chi impedisce che domani possano essere impedite le transazioni a qualsivoglia individuo e/o categoria considerata “sgradevole” per le sue posizioni politiche, religiose, scientifiche, per il suo stile di vita, per il suo modo di curarsi, ecc.?
Questo, giusto per capire su che strada ci si sta incamminando…
P.S.
Per decenni, le raccolte-fondi di Al-Qaida e DAESH non sono mai state bloccate da nessuno. Ma quelli erano amici…
GIANLUCA MARLETTA
 
Lezioni di stile dai colossi del web, quelli che censurano le idee…