IN PIEDI! | L’appello degli uomini che non vacillano

173

“Fare l’appello degli uomini che hanno camminato per sentieri malcerti senza scorta, indifferenti ai moniti, insensibili alle serenate”.

In questa lucida affermazione di Julius Evola risiede la necessità di raccogliere, nell’immane lotta contro questo mondo impazzito, le forze migliori per formarne una élite capace di suscitare nuove forme di sensibilità e di sacrificio.

Molto spesso, i radunati saranno coloro che nell’errare solitario – o in gruppi numericamente esigui – avranno dato prova di non aver vacillato, di aver tenuto la via nonostante le mille distrazioni, le mille minacce e le mille lusinghe che gli avversari hanno agitato contro di loro.