RAIDO | Ricomincia la scuola, ritorna dopo due anni il Friday For Future

151

A cura della Comunità Militante RAIDO

Ricomincia la scuola, ritorna dopo due anni il Friday For Future.
I gretini escono dalla quarantena, e si manifestano con uno sciopero che ha il paradosso di essere appoggiato da tutti coloro contro cui (in teoria) dovrebbero protestare!
Professori e presidi, ma anche politici e addirittura il premier Draghi, per non parlare dei capitalisti che per decenni hanno inquinato il pianeta e che ora si rivendono come “green”.
Bella fregatura, questa transizione ecologica!

La verità è che di fronte ad un problema serio e reale, quello dell’ambiente, il sistema sta facendo passare una soluzione sbagliata… E se partecipi al Friday For Future, sei cascato anche tu nella trappola!

Ma al contrario di chi per noia o per moda fa sega a scuola per seguire Greta, ci sono ragazzi che ogni giorno (e non solo di venerdì) si impegnano, davvero, per il loro futuro.

Non solo con iniziative concrete di vera ecologia (come escursioni in montagna e riqualificazioni di spazi urbani) ma per rivoluzionare questo mondo, cambiandolo da quelle marce fondamenta che ne hanno permesso l’inquinamento e lo sfruttamento indisciplinato.
Ragazzi che cominciano a fare pulizia dalla propria anima prima che all’esterno.
Ragazzi a cui puoi unirti, lasciando perdere la retorica di Greta e dei suoi burattinai!